Anno: 2010

Un noto Gruppo italiano sceglie l’offerta di Siportal per connettere tra loro le sedi del network

Per chi: Gruppo intrattenimento TV & Radio
Esigenza: interconnessione fra 6 sedi su tre diverse province, migrazione di un primario telefonico (1000 interni telefonici)


Uno dei più noti gruppi italiani, attivo nel settore delle comunicazioni e dell’intrattenimento TV e Radio, con un ampio network, cui fanno capo due emittenti televisive, due emittenti digitali e cinque emittenti radiofoniche, ha scelto Siportal come fornitore dei servizi di telefonia VoIP, connettività a banda larga e hosting.

Con l’avvento e l’espandersi della banda larga, il modo di comunicare delle realtà aziendali è notevolmente mutato. Oggi una grossa fetta delle comunicazioni aziendali viaggia attraverso la rete IP: e-mail, video-conferenze, condivisione di progetti, telefonia. Le esigenze del gruppo sono state dunque analizzate da Siportal al fine di giungere all’implementazione di un’offerta di servizi completa e personalizzata.

“Tra gli innumerevoli fornitori presenti sul mercato, pochi offrono un approccio consulenziale - afferma Stefano Saluta, Direttore Commerciale di Siportal – Secondo la nostra filosofia aziendale, occorre invece creare la giusta sinergia con i clienti per una consulenza ad hoc, finalizzata a soddisfare le loro reali esigenze, durante tutte le fasi del contratto. In Siportal crediamo infatti nell’importanza di costruire attorno al cliente la migliore soluzione possibile, utilizzando i nostri servizi come fossero i mattoni che formano la struttura e cementati dalla consulenza e assistenza che garantiamo in ogni nostra offerta”.

La soluzione realizzata da Siportal per il Gruppo prevede 6 connessioni Internet, tra cui spiccano i 2 servizi simmetrici con banda fino a 8Mb in download e upload. Per tali servizi Siportal si è inoltre fatta carico del rilascio, della configurazione e del monitoraggio degli apparati router (con interfaccia seriale ed Ima-Atm) necessari alla navigazione Internet. In tal modo le redazioni giornalistiche di Taranto e Brindisi, gli studi di produzione, gli studi radiofonici e gli uffici amministrativi di Lecce, nonché il ponte radio per la trasmissione del segnale digitale terrestre, sono connessi tra di loro e possono scambiare dati attraverso Internet.

L’esperienza di Siportal in ambito VoIP, ha inoltre consentito la migrazione di 1000 numeri telefonici, dal precedente operatore a Siportal, e di dotare tutte le sedi del network con numerazioni VoIP configurate in due centralini Asterix, connessi tra loro mediante il protocollo IAX. In tal modo è stato raggiunto il duplice obiettivo di abbattere i costi telefonici e di dotare il Gruppo di una infrastruttura telefonica innovativa e scalabile.

“Era fondamentale per una società come la nostra poterci avvalere di un’infrastruttura per la connessione delle sedi del network - commenta il Presidente del Gruppo – Siamo pienamente soddisfatti del lavoro realizzato da Siportal, il cui valore aggiunto nel servizio reso è stato il supporto costante che ci ha fornito per ogni esigenza sia di carattere tecnico che gestionale”.

“Indubbiamente questo trasferimento non è stato di semplice fattività, dato che un approccio standard alla problematica non ci ha permesso in prima battuta di completare la migrazione di un numero primario – sottolinea ancora Stefano Saluta - tuttavia grazie al know-how acquisito in anni di esperienza e al nostro approccio sempre client-oriented, abbiamo provveduto a configurare manualmente i numeri in centrale, per dar loro il corretto instradamento, venendo così a capo del rilascio del servizio. Infine grande merito va dato ai tecnici Siportal, tutti Cisco Certified, che sono stati in grado di configurare tutte le 1000 linee telefoniche su logiche funzionali di centralino”.

schema di cablaggio
  torna all'elenco  
siportal ti richiama